Movet a La Coruña_2022

Il 17 agosto Sofia Campanini della 5AS, Viola Gherli della 5AL e Mankamal Kaur della 5BL sono partite da Bergamo per andare alla città di La Coruña, nel nord della Galizia, insieme ad altri dieci ragazzi delle scuole reggiane selezionati dal programma Erasmus+.
"I primi giorni abbiamo fatto conoscenza con gli altri ragazzi del gruppo e i tutor ci hanno presentato i lavori che saremmo andate a fare: Sofia in un campo estivo, Mankamal in un hotel e Viola in una libreria. Lavoravamo circa quattro ore, a volte di mattina, altre di pomeriggio. Nel tempo libero, andavamo a visitare la città. Tra le attrazioni principali c'è da annotare sicuramente la Torre di Ercole, un antico faro romano ancora in funzione, il bellissimo centro storico, cuore del quale è Plaza María Pita, le bellissime spiagge sull'Atlantico, la Domus, un museo sull'evoluzione dell'uomo, l'acquario e la Ventana sull'Atlantico sul monte San Pedro.
Una delle parti migliori dell’esperienza è stata la gestione della nostra quotidianità poiché eravamo liberi di organizzare il nostro tempo in autonomia, dovendo anche pensare a tutte quelle mansioni che la gestione di una casa condivisa comportava: lavare i piatti, pulire, fare da mangiare e fare la spesa (impresa divertente ma anche abbastanza difficile visto che eravamo in 13 persone).
Sicuramente questo viaggio è stato per noi un’esperienza importantissima che ci ha permesso di crescere e maturare perché per la prima volta abbiamo avuto la possibilità di conoscere da vicino il mondo del lavoro, i suoi ritmi e tutto ciò ad esso connesso; trascorrere più di un mese in Spagna ovviamente ha permesso a chi aveva già una conoscenza dello spagnolo di migliorare la propria padronanza (Viola e Mankamal) e a chi non aveva mai avuto nessun contatto con la lingua, di apprendere alcune frasi e parole in modo da riuscire a comunicare (Sofia)
È stata un’esperienza molto significativa soprattutto a livello personale per ognuna di noi, per questo la consigliamo vivamente a tutti i ragazzi di quarta a cui verrà proposta nei prossimi anni… noi non vediamo l’ora di ripartire!!”

Sofia Campanini 5AS, Mankamal Kaur 5BL e Viola Gherli 5AL, accompagnate dalla prof.ssa Annalisa Canarini